Miami, Whiteside prova nuove armi: “Tiro 9 su 11 dall’arco!”

Miami, Whiteside prova nuove armi: “Tiro 9 su 11 dall’arco!”

Hassan Whiteside, dopo l’allenamento di lunedì, ha iniziato a tirare da tre. E ha ironizzato con Erik Spoelstra riguardo al risultato ottenuto

whiteside

“Non ci sono più i centri di una volta!”

Questo penserà l’appassionato di NBA leggendo le notizie d’oltreoceano in questi giorni. Dopo il lavoro in palestra e le dichiarazioni di Dwight Howard, desideroso di estendere il proprio raggio di tiro, pure Hassan Whiteside vuole essere “considerato” come tiratore. Almeno dal proprio allenatore, Erik Spoelstra.

L’ALLENAMENTO DI LUNEDÌ – Dopo l’allenamento di lunedì, il lungo dei Miami Heat ha preso la palla e si è messo a tirare qualche tripla. Probabilmente in trance cestistica, Whiteside ha fatto registrare 9 tiri segnati su 11 tentati. E non ha perso l’occasione di sottolinearlo al proprio coach, per essere sicuro che ne fosse consapevole.

Secondo quanto riportato da Anthony Chiang del Palm Beach Post. il numero 21 degli Heat ha messo in piedi un vero e proprio siparietto, ripetendo:

Sono a 9 su 11, giusto per fartelo sapere.

WHITESIDE FROM DEEP – Anche se non sta puntando forte su questo aspetto del proprio gioco, l’abilità di Whiteside dalla distanza potrebbe fare comodo agli Heat in caso di necessità. Manny Navarro del Miami Herald riporta un’altra frase di Whiteside, che rimarca la questione:

Non sai mai quando puoi avere bisogno di una tripla.

La squadra, anche sulla base del quadriennale da $98 milioni firmato in estate, si aspetta che Whiteside si carichi di nuove responsabilità in campo. Aumentare le abilità offensive rientra certamente in questo discorso. Tanto più ora che entrambi i leader delle scorse stagioni – Dwyane Wade e Chris Bosh – sono fuori squadra.

NON DIMENTICHIAMO LE SCHIACCIATE – Il tiro dalla lunga distanza non diventerà una priorità per Whiteside. Lo assicura lui stesso:

Preferisco ancora schiacciarti in testa. Non sono proprio un tiratore. Mi piace avere a che fare con te dalle parti del ferro.

Whiteside, tra l’altro, non ha mai tentato un tripla nel corso di partite ufficiali. Le sue medie nell’ultima stagione sono state di 14,2 punti, 11,8 rimbalzi e 3,7 stoppate a partita.

Possiamo stare tranquilli quindi, qualche centro vecchio stile rimane. Intanto, dopo Howard e Whiteside, il prossimo a cimentarsi con il tiro dalla lunga sarà DeAndre Jordan?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy