Hasheem Thabeet in cerca di una squadra NBA

Hasheem Thabeet in cerca di una squadra NBA

Thabeet sta tentando di rientrare nel “giro”: un’operazione non facile per il colosso classe ’87.

hasheem thabeet

Thabeet non gioca una partita in NBA da ormai ben due anni: Hasheem, che nel draft del 2009 venne selezionato con la seconda scelta assoluta dai Memphis Grizzlies prima di James Harden, Steph Curry, DeMar DeRozan, Ricky Rubio e Jrue Holiday, non vuole tuttavia considerare chiusa la sua esperienza nella massima lega statunitense.

Il Tanzaniano ha purtroppo faticato a mantenere le grosse aspettative riposte su di lui (qui potete leggere un’accurato editoriale sulla sua storia, cestistica e non) iniziando una parabola discendente che lo ha portato a giocare la stagione 2014 – 2015 in D-League con i Grand Rapids Drive, dopodiché se ne sono silenziosamente perse le tracce.

Tuttavia come ci riporta Gery Woelfel del Racine Journal Times, sembrano esserci ancora alcune porte aperte per Thabeet con alcune franchigie (non rivelate dal giornalista) interessate ad accaparrarsi le prestazioni del’ex-Thunder prodotto da UConn:  chissà che nell’anno dell’esplosione del Salary Cap anche Thabeet non riesca a strappare un buon contratto fornendo le sue doti di rim protector specializzato in stoppate, precisamente 2.8 a partita  per le 224 gare disputate in NBA.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy