Matt Barnes su Fisher: “Se torna a giocare, lo marco io!”

Matt Barnes su Fisher: “Se torna a giocare, lo marco io!”

Matt Barnes torna sulla questione avuta con Derek Fisher dichiarando di non rispettare come persona l’ex allenatore dei Knicks che aveva avuto una relazione con l’ex moglie del giocatore dei Kings.

barnes

Per molto tempo Matt Barnes ha dichiarato di sentirsi nel giusto ad aver avuto un confronto fisico con Derek Fisher nell’ottobre scorso quando l’ex allenatore dei Knicks aveva avuto una relazione con la sua ex moglie.

Quasi un anno dopo Barnes è tornato sulla questione:

Ora sono ok, accetto il fatto che Derek sia la persona che la mia ex moglie ama e che lui la rende felice. Ma sul lato personale, da uomo a uomo, non lo rispetto per niente; ci sono tantissime donne, e alla fine un uomo deve essere un uomo. Pensavo potesse essere diverso. Vai a vivere con la mia ex moglie e i miei figli? E non hai nemmeno il coraggio di parlarmene? Tutto questo un vero uomo non l’avrebbe mai fatto. Lo vedo alle partite dei miei figli e non mi guarda nemmeno, distoglie lo sguardo.

Ma l’odio è troppo pesante da portare avanti, l’ho perdonato per quello che ha fatto. Ma non posso rispettarlo come persona.

Derek Fisher ultimamente ha fatto intendere di voler provare a tornare sul parquet. Questa possibilita’ fa brillare gli occhi a Matt Barnes.

Se dovesse succedere, sicuramente segnerò la data nel mio calendario. Sarà come giocare le Finals Nba. E farò in modo che sia io a marcarlo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy