Mo Williams si ritira, Cavs alla caccia di un sostituto

Mo Williams si ritira, Cavs alla caccia di un sostituto

Williams aveva annunciato due settimane fa la volontà di continuare a giocare, prima di cambiare idea tra ieri e oggi. E adesso Cleveland va a caccia del sostituto

Commenta per primo!
Chalmers

Dopo aver dichiarato in un’intervista di voler continuare a giocare almeno per un’altra stagione, il playmaker dei Cleveland Cavaliers Mo Williams ha annunciato il ritiro.

Per quanto possa dispiacere che un altro giocatore della generazione di Kobe, Duncan e Garnett lasci il basket giocato, dunque, al momento per Cleveland i problemi sono decisamente altri.

Il ritiro di Williams, infatti, sommato alla firma di Matthew Dellavedova con i Milwaukee Bucks di qualche settimana fa, obbliga la dirigenza a mettersi alla ricerca di una point guard per far rifiatare Irving, unico play di ruolo rimasto nel roster al momento.

Leggi anche – Media Day, le dichiarazioni dei Cavaliers

I Cavs, secondo gli ultimi rumors, si sarebbero già messi in contatto con Mario Chalmers, Kirk Hinrich e Norris Cole, con contatti già avviati. Il general manager della squadra, David Griffin, ha infatti ammesso come, nonostante l’intervista rilasciata ad inizio settembre, il ritiro di Mo Williams fosse già nell’aria a Cleveland.

In ogni caso, con l’inizio della regular season lontano ancora un mese, i Cavs hanno fatto sapere che si prenderanno tutto il tempo necessario per firmare un nuovo playmaker.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy