Media Day – Le dichiarazioni dei Portland Trail Blazers

Media Day – Le dichiarazioni dei Portland Trail Blazers

Le dichiarazioni dei Portland Trail Blazers rilasciate nel Media Day 2016, giornata che precede il training camp in cui i giocatori si concedono alla stampa per foto e interviste.

Commenta per primo!
Blazers

Damian Lillard:

Non dobbiamo adagiarci su quanto di buono fatto l’anno scorso. Non abbiamo vinto un titolo; abbiamo fatto delle ottime cose, senza centrare il bersaglio grosso. Significa che abbiamo ancora del lavoro da fare. Quest’anno gli avversari non ci sottovaluteranno e noi dovremo attaccare la stagione fin da subito

Terry Stotts:

Il nostro roster è molto profondo, non ho mai avuto una squadra con tutte queste soluzioni: tanti giocatori d’impatto e in grado di prendersi tiri importanti. Per tre anni abbiamo fatto affidamento solo sul quintetto base, poi la scorsa stagione abbiamo ampliato la panchina, cosa che ci ha aiutati a migliorare. Ora la nostra panchina è ancora più forte e puntiamo a riprendere da dove avevamo finito nella scorsa stagione, per arrivare ancora più in alto. 

Mason Plumlee:

Abbiamo sfidato i Warriors lo scorso anno. Possiamo competere con chiunque. Abbiamo il roster e il mindset necessari. Lo scorso anno ci bastava giocarcela con tutti, quest’anno vogliamo vincere. Sappiamo di poter vincere sera dopo sera, partita dopo partita. 

Evan Turner:

Quando ero più giovane essere titolare era una questione di ego. Ora m’interessa più finirle le partite, giocare bene e supportare i miei compagni. Voglio dare il massimo per aiutare la squadra a vincere. 

 

NEWS NBA

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy