NBA Media Day, Houston Rockets: parla Eric Gordon

NBA Media Day, Houston Rockets: parla Eric Gordon

Eric Gordon su Harden, sulla squadra e sul suo ruolo in campo.

Commenta per primo!

Nell’odierno NBA Media Day degli Houston Rockets spazio ad uno dei giocatori più interessanti firmato dai texani quest’estate: ecco le parole di Eric Gordon.

“Sono molto contento di essere qui. L’organizzazione, la squadra, l’ambiente, mi piace! Harden? Sto lavorando con lui e mi rendo conto di quanta energia abbia, è un leader e spesso parla alla squadra in quanto tale, lo ammiro. Sa fare il playmaker, è un grande tiratore e realizzatore, nonché un eccellente passatore. Con tutti i tiratori che abbiamo in squadra quest’anno farà sicuramente bene sotto quest’aspetto. Il mio ruolo? Tutti mi vedono come un tiratore, ne abbiamo tanti in squadra, ma non sono solo questo. Certo, è ciò che ho fatto gli ultimi 2 anni, posso fare lo spot up shooter ma anche il playmaker e qui a Houston cercherò di mixare il tutto. Nella mia carriera sono stato un buon tiratore da 3 ma non mi limito a questo. Non ho bisogno di avere sempre la palla in mano, ma so ugualmente gestirla, farò ciò di cui la squadra ha bisogno. Quest’anno giocheremo una grande difesa di squadra e attaccheremo forte, saremo un contender difficile da affrontare. Prigioni è un grande giocatore, sia che entri dalla panchina o che sia titolare. È in grado di cambiare gli equilibri di una partita. Siamo forti, abbiamo un grande leader e un grande coach, siamo qui per vincere più partite possibile e soprattutto abbiamo fame gente!”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy