Media Day Okc – Le dichiarazioni di Oladipo

Media Day Okc – Le dichiarazioni di Oladipo

Le parole di Victor Oladipo, ultimo arrivato in casa Thunder grazie alla trade che ha visto Serge Ibaka fare il percorso inverso.

Ecco le parole rilasciate nel Media Day da Victor Oladipo:

“Sono entusiasta perché ho guardato OKC ai playoff e mi piacevano davvero moltissimo come squadra. È un onore essere qui, io credo nel destino e quindi sono convinto di essere arrivato qui per un motivo ben preciso. Lo scorso anno la partita contro i Thunder è stata incredibile con tutti quei canestri allo scadere ma io sono un giocatore a cui soprattutto interessa vincere, come spero di aver dimostrato nei miei primi 3 anni in NBA. E per vincere credo che questa sia la piazza giusta.

Westbrook? Considerando la sua energia può sembrare un alieno ma ha bisogno di una mano e io penso di poterlo aiutare soprattutto nel creare buoni tiri per i compagni. Sarà strano essere in una squadra nuova e all’inizio sarà particolare anche essere vicino a Westbrook perché non abbiamo mai giocato insieme ma entrambi abbiamo lo stesso obiettivo: vincere.

Credo che possiamo essere la miglior coppia di esterni della Lega sia in attacco che in difesa, non dobbiamo porci limiti. Possiamo fare davvero qualcosa di speciale. La squadra ha parecchi lunghi versatili come Kanter, Adams, Sabonis, in grado di aprire il campo o giocare nel pitturato e questo ci darà molte possibilità durante la stagione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy