Jabari Parker: “Sarò il leader dei Bucks”

Jabari Parker: “Sarò il leader dei Bucks”

Dopo il grave infortunio al ginocchio, Parker ha ritrovato la giusta condizione fisica ed è pronto a mostrare al mondo ciò di cui è capace.

parker

Seconda scelta assoluta al Draft del 2014. Tante aspettative, un inizio promettente e poi il grave infortunio al ginocchio. Dopo un anno di transizione, Jabari Parker sembra finalmente pronto a caricarsi sulle spalle i Milwaukee Bucks.

Sento che questo sarà il mio anno. Voglio mostrare quello che sono capace di fare e diventare il giocatore più importante della squadra. Quest’anno voglio diventare il leader dei Bucks,” ha dichiarato Parker alla rivista SLAM. “Fisicamente sto bene. Sono davvero carico per la stagione che sta per iniziare. Ho capito che la vera sfida è restare concentrati ogni partita. Voglio dare tutto in ogni match sia per me stesso sia per la squadra.

LEGGI ANCHE: Rinnovo a cifre monstre per “The Greek Freak”

Dopo aver raggiunto la post season nella stagione 2014-2015 (in cui Parker era ai box a causa del brutto infortunio), Milwaukee non è riuscita a confermarsi l’anno scorso, finendo con solo 33 vittorie a fronte di ben 49 sconfitte.

Nell’ultima stagione non siamo mai riusciti a prendere fiducia con una serie di vittorie. D’ora in poi ci dovremo concentrare su ogni partita e sfruttare al meglio la mia buona condizione di forma“.

Il training camp dei Bucks inizierà martedì prossima nella ridente cittadina di Madison, Wisconsin.

LEGGI ANCHE: Grave infortunio per Middleton

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy