Sixers, Bryan Colangelo: “Ben Simmons ha la stoffa dell’Hall of Famer”

Sixers, Bryan Colangelo: “Ben Simmons ha la stoffa dell’Hall of Famer”

Aspettative sempre più alte per la prima scelta assoluta dello scorso Draft. Ad alzare ancora l’asticella è il Presidente di Philly

Commenta per primo!
Simmons

Per fortuna Ben Simmons ha le spalle larghe (come si può vedere in foto)! Altrimenti il peso delle, gigantesche, aspettative che accompagnano il suo sbarco sul pianeta NBA rischierebbe di schiacciarlo. Dopo le parole al miele del suo socio di alma mater (LSU) Shaquille O’Neal, è la volta del Presidente della squadra che lo ha scelto al Draft: Bryan Colangelo.

HALL OF FAMER

Colangelo, che tanto lo ha voluto e che tanto desidera che questa sia la stagione del “reboot” per i Sixers, ha parlato così della prima scelta assoluta del Draft 2016:

Nei prossimi 5-10 anni noi Sixers vogliamo assistere Ben nel suo processo di maturazione come uomo e giocatore. Credo che possa diventare un Hall of Famer. Ha ancora tanto lavoro da fare, ma può diventare uno dei migliori.

E ancora, sul suo utilizzo in campo nella prossima stagione:

Può giocare sia da playmaker che da ala grande. Può difendere quattro ruoli. Credo sia già ora uno dei nostri migliori giocatori. Ha una visione di gioco incredibile: vede tutto quello che succede in campo grazie all’istinto. Il suo mix di predisposizione cestistica e creatività è unico: non vedevo qualcosa del genere da tanto tempo.

I Sixers, come noto, sono ancora un cantiere aperto. Le fondamenta, però, con l’arrivo di Simmons, paiono essere in posizione. Ora si tratta di costruire il palazzo: stagione dopo stagione, giocatore dopo giocatore, buona scelta (finalmente) dopo buona scelta.

NEWS NBA

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy