Frank Vogel: “Gli Orlando Magic sono un gigante addormentato”

Frank Vogel: “Gli Orlando Magic sono un gigante addormentato”

In carica dal 20 maggio scorso, Frank Vogel si appresta a cominciare la sua nuova avventura sulla panchina di Orlando con grandi ambizioni

vogel orlando magic

 

Una squadra divertente da veder giocare, attenta in difesa ed in cerca di vittorie. Queste le tre prerogative di Frank Vogel per la stagione che comincerà fra poco più di un mese. Il capo allenatore, ex Pacers è subentrato al dimissionario Scott Skyles lo scorso 20 maggio.

UNA SQUADRA AMBIZIOSA Nel corso della offseason Vogel ha avuto modo di conoscere il nuovo ambiente e di entrare in contatto con una fan base  eccitata ed affamata di vittorie. A tal proposito si è detto fiducioso di poter regalare soddisfazioni ai tifosi:

È una tifoseria appassionata, entuasiasta. Credo che in questi anni la nostra organizzazione sia stata un po’ come un gigante addormentato. È una squadra che ha le possibilità per diventare una potenza. È una città allettante dove giocare. È rimasta dormiente per alcuni anni ed ora è pronta a tornare sulla mappa

OBBIETTIVO PLAYOFF

Il nostro roster piace ai fan. La nostra organizzazione è pronta. Siamo pronti per un cambiamento, dalla ricostruzione, ad una squadra che farà i playoff e che darà fastidio durante la postseason. [..] Sono ovviamente eccitato e non vedo veramente l’ora di cominciare. Abbiamo fatto molte cose quest’estate per cambiare l’aspetto del nostro roster, il coaching staff e lo stile  di gioco che adotteremo in partita. Non vedo l’ora di occuparmene.

Leggi anche Frank Vogel: “Il futuro dei Magic è luminoso”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy