Atlanta Hawks, Dwight Howard ricoverato: sospetta disidratazione

Atlanta Hawks, Dwight Howard ricoverato: sospetta disidratazione

Non si tratterebbe di nulla di grave; il neo-centro degli Hawks dovrebbe essere dimesso a ore.

Commenta per primo!
Howard

Disavventura per il nuovo centro degli Hawks: Dwight Howard. Nelle scorse ore l’ex giocatore di Magic e Lakers, mentre si trovava su un volo diretto ad Atlanta, si è sentito male ed è stato ricoverato in ospedale appena sceso dall’aereo.

I controlli medici hanno rilevato i sintomi di una disidratazione. Nulla di grave, fortunatamente: Howard dovrebbe essere dimesso a breve, senza riportare particolari conseguenze dall’accaduto.

A breve il giocatore inizierà ufficialmente la sua avventura in maglia Hawks: ad Atlanta, città in cui è nato, Howard cerca riscatto dopo un’esperienza con gli Houston Rockets tutt’altro che positiva. Tutte cose a cui si penserà poi: adesso la priorità è ritrovare la piena condizione fisica.

Per questo noi, nel frattempo, gli facciamo gli auguri per una pronta guarigione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy