Justise Winslow sta lavorando sul jumpshot: “Migliora a vista d’occhio.”

Justise Winslow sta lavorando sul jumpshot: “Migliora a vista d’occhio.”

L’ala degli Heat ha disputato un’ottima stagione da rookie, percentuali al tiro a parte

Commenta per primo!
Winslow

Justise Winslow, ancora di più considerando la partenza di Wade e i problemi fisici di Bosh, è stato investito del ruolo di pietra angolare del futuro dei Miami Heat. L’ala piccola ventenne ha dimostrato di avere le stimmate, potenziali, di nuovo Kawhi Leonard. Il fisico è lo stesso – 2 metri per 100 chili di pura esplosività – l’attitudine difensiva pure – può difendere tre posizioni, dalle guardie alle ali grandi -; quello che manca è la pericolosità in attacco.

Winslow ha giocato un’annata da rookie convincente (28 minuti d’impiego medio e un utilizzo sempre più accentuato come arma tattica dalla panchina), ma ha avuto grossi problemi a mettere punti a referto (solo 6.4 di media). L’ala ex-Duke, in particolare, ha mostrato di non possedere un jumpshot affidabile e di non riuscire a convertire con continuità le occasioni dalla distanza (ha chiuso con un pessimo 27% da tre). Da giocatore consapevole dei propri limiti, però, Winslow ha deciso di mettersi subito al lavoro:

Sto ripulendo la mia meccanica di tiro. Sono fiducioso perché noto miglioramenti costanti, allenamento dopo allenamento. 

Un’estate intera passata a lavorare sul jumpshot potrebbe colmare, almeno parzialmente, l’unica vera debolezza di uno dei ventenni più interessanti del panorama NBA. Gli Heat credono tantissimo in lui, come dimostrano le dichiarazioni di un membro dello staff che ha preferito rimanere anonimo:

Vedrete una differenza abissale nel suo jumpshot. Può essere un giocatore speciale.

Senza Wade, con Bosh in forse e con Whiteside come stella designata – e lunatica – della squadra, coach Spoelstra si augura che, davvero, il futuro degli Heat passi per le mani, più morbide allenamento dopo allenamento, di Justise Winslow.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy