E’ Ben Simmons-mania, le sue magliette vanno a ruba

E’ Ben Simmons-mania, le sue magliette vanno a ruba

La jersey della prima scelta assoluta del Draft NBA 2016 fra le prime 10 più vendute dell’estate

Ben Simmons

Selezionato come prima scelta assoluta nel Draft NBA di giugno 2016, Ben Simmons è ritenuto dagli addetti ai lavori una potenziale superstar della Lega del prossimo decennio. Il cestista australiano ha sicuramente il talento e il potenziale per essere un grande giocatore, ma come sempre sarà il campo a fornire il verdetto, questo tuttavia, non ha fermato i fans e gli appassionati dei Philadelphia 76ers che, nei due mesi estivi successivi al Draft di Brooklyn, hanno letteralmente preso di assalto gli store con la richiesta di uniformi da gara griffate con il nome del nuovo gioiello della Pennsylvania.
Secondo quanto riporta Fanatics.com, nonostante manchi più di un mese all’avvio ufficiale della Stagione, le maglie di Simmons “sono già un top 10-seller” e, dato curioso, le jersey di Simmons sono in assoluto le più vendute fra tutte quelle degli sportivi di Philadelphia. Questa, sempre secondo Fanatics.com, la classifica rilevata dal 23 giugno dal al 31 agosto delle dieci jersey più vendute: LeBron James, Stephen Curry, Kevin Durant, Kyrie Irving, Derrick Rose, Dwyane Wade, Kobe Bryant, Tim Duncan, Russell Westbrook, e appunto Ben Simmons.
Il dato può essere spiegato con il fatto che, essendo Simmons australiano, nella sua terra di origine è esplosa una vera e propria Simmons-mania, ma è altrettanto chiara l’immensa fiducia che i fan dei Sixers, disperati dalle pessime prove degli ultimi anni, hanno riposto nella Prima Scelta del Draft 2016. Tra un mese ne sapremo qualcosa di più.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy