I Bucks vanno col Jet: Jason Terry firma con Milawukee

I Bucks vanno col Jet: Jason Terry firma con Milawukee

Il Jet farà ripartire i propri voli dall’aeroporto di Milwaukee: Terry approda ai Bucks, decisivo l’apporto dell’ex compagno di squadra Jason Kidd

jason terry

Era di recente stata ventilata una possibile imminente carriera da allenatore di college per il Jet, al secolo Jason Terry, ma i suoi voli sui parquet NBA dopo ogni tripla a bersaglio non si sono invece ancora conclusi: il veterano nativo di Seattle ha infatti trovato l’accordo con i Milwaukee Bucks.

Terry, 38 anni e con 17 stagioni NBA alle spalle, ha di recente firmato un nuovo contratto con la franchigia del Wisconsin, accordo di cui non sono però stati resi noti i termini. Decisivo nel convincere il veterano sarebbe stato l’ex compagno di squadra a Dallas Jason Kidd, ora coach dei giovani Bucks, che avrebbe convinto l’ex collega di back court, con cui ha ancora condiviso il titolo nel 2011, a fare da chioccia ai ragazzi di Milwaukee, la franchigia dal roster più giovane della Lega.

Sarebbe stato proprio questo ruolo d’influenza sui giovani Bucks e l’importanza ad esso conferita da Kidd a spingere Terry verso il Wisconsin, lasciando sul tavolo le allettanti offerte, tra le altre, di Warriors e Cavs, con i quali avrebbe giocato per un altro titolo, forse nella propria ultima occasione di conquistarlo: ma, a detta dello stesso Jet, “non avrei mai potuto dire di no a Kidd”, considerato il ruolo chiave nello spogliatoio prospettato dal coach al proprio nuovo veterano.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy