Bird vuole una squadra da 105 punti a partita

Bird vuole una squadra da 105 punti a partita

Larry Bird ne è sicuro: “McMillan è l’allenatore giusto per Indiana”

larry bird

Larry Bird ha rimarcato attraverso un’intervista l’importanza di velocizzare il ritmo di gioco dei Pacers, i quali per diventare più competitivi dovrebbero segnare più di 105 punti a partita nella prossima stagione. Peccato che Indiana abbia assunto un headcoach come Nate McMillan che storicamente ha allenato squadre lente e laboriose negli schemi.

Vogliamo uno stile in cui possiamo segnare con continuità. Mi piacerebbe che la squadra segnasse più di 105 punti a partita, continuando a difendere come solo noi sappiamo fare. McMillan ha vissuto da allenatore più di 900 partite NBA, sa il fatto suo e ha uno stile che secondo me è perfetto per noi. Sono sicuro che farà un lavoro eccellente.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy