Seguici su

Minnesota Timberwolves

Sam Mitchell: “Il mio licenziamento potrebbe portare Garnett al ritiro”

Nuovi dubbi sul futuro di KG

Garnett

L’ex allenatore dei Minnesota Timberwolves non ha ancora digerito il sorprendente licenziamento arrivato alla fine dell’ultima stagione, e stando a quanto dichiarato da Mitchell stesso, anche qualcun altro avrebbe preso male la notizia.

Kevin Garnett, infatti, non ha ancora fatto sapere alla dirigenza le sue intenzioni per il futuro, nonostante il contratto con la squadra reciti un altro anno e quindi una 22esima stagione in NBA per l’ala.
Secondo Mitchell, però, il trattamento ricevuto dalla squadra potrebbe risultare decisivo per il ritiro di Garnett già quest’estate:

“L’ultima volta che ci siamo parlati mi ha detto di non aver ancora deciso“- ha dichiarato Mitchell a Sirius XM NBA Radio. “Quanto successo ad Aprile però non è andato giù a molti, sopratutto per come avevamo concluso la stagione e per come valutavamo il nostro lavoro durante tutto l’anno: eravamo davvero convinti di esserci guadagnati un altro paio di stagioni per dimostrare dove potevamo portare la squadra.

Penso sinceramente che quanto successo da lì in poi, con l’assunzione di Thibodeau senza che KG fosse consultato, possa portare le cose verso una fine che nessuno si aspetterebbe a questo punto della offseason. Non vedo altre possibilità sinceramente”.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Minnesota Timberwolves