Seguici su

News NBA

Monty Williams vicino a entrare nello staff degli Spurs

Dopo la brusca interruzione di carriera dovuta alla morte della moglie, coach Monty Williams pare intenzionato a rilanciarsi agli Spurs come assistente di Popovich

williams

Dopo l’ultima complicata stagione a Oklahoma City, durante la quale ha dovuto anche affrontare il grave lutto della morte della moglie Ingrid in un incidente stradale, Monty Williams potrebbe tornare a fare di nuovo l’assistente, in una franchigia peraltro di primissimo livello.

Sarebbe infatti nientemeno che coach Gregg Popovich in persona a far pressioni sull’ex allenatore di New Orleans affinché entri nel suo staff agli Spurs: i due stanno lavorando a stretto contatto nell’ambito di Team USA, dove Williams è assistente di coach Mike Krzyzewski e Popovich è invece già nominato come sostituto designato del coach di Duke, e così l’allenatore degli Spurs avrebbe ormai convinto Williams a proseguire il sodalizio in nazionale anche a San Antonio. Lo stesso ex coach di Anthony Davis si sarebbe detto impaziente di tornare in panchina dopo aver lasciato il proprio incarico in seguito alla perdite della consorte, perché “sarebbe ciò che anche mia moglie avrebbe voluto per me”.

Dopo la buona carriera da giocatore, Monty Williams ha intrapreso la strada della panchina diventando rapidamente head coach dei Pelicans, sulla cui panchina è rimasto 5 stagioni seguendo la crescita della giovane squadra fino a condurla al ritorno ai playoffs nel 2015; ora, dopo la breve parentesi a OKC, Williams sembra dunque pronto a rilanciarsi in una delle franchigie più vincenti del nuovo millennio.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA