Dahntay Jones rilasciato dai Cavs, ma potrebbe tornare

Dahntay Jones rilasciato dai Cavs, ma potrebbe tornare

A due giorni dalla deadline che ne avrebbe reso il contratto garantito, Cleveland si libera di Dahntay Jones, il quale comunque potrebbe tornare a vestire i colori dei Cavs

jones

Con JR Smith e soprattutto Lebron James ancora pericolosamente sul mercato dei free agent (per quest’ultimo in particolare non dovrebbero comunque esserci dubbi sul ritorno nella squadra campione uscente), i Cleveland Cavaliers hanno iniziato a muoversi per liberare quanto più spazio salariale possibile da offrire ai due free agent di lusso. E così, proprio un paio di giorni prima la deadline che ne avrebbe reso il contratto garantito, la franchigia dell’Ohio ha deciso di dare il benservito al role player Dahntay Jones.

Il 35enne veterano NBA, poco utilizzato da coach Lue ma spesso positivo quando chiamato in causa, avrebbe percepito 1.5 milioni di dollari nella prossima stagione, che ora non andranno a pesare sul cap dei Cavs; secondo alcuni rumors, però, Cleveland non avrebbe intenzione di lasciarsi sfuggire l’esterno, che potrebbe comunque tornare seppur a cifre più modeste o con un contratto più flessibile, magari non garantito.

Jones, ricordato negli ultimi playoffs soprattutto per il colpo basso rifilato a Bismack Byiombo durante il garbage time di una gara dell’ultima finale di conference, ha totalizzato 15 presenze nella cavalcata dei suoi Cavs, mandando a segno 17 punti in 50 minuti totali. Numeri da comprimario, ma per una squadra da titolo avere un giocatore che può comunque portare esperienza dal pino può risultare molto importante: staremo a vedere se Jones dunque rimarrà o meno in maglia Cavaliers.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy