Varejao non accetterà l’anello dai Cleveland Cavaliers

Varejao non accetterà l’anello dai Cleveland Cavaliers

Il Brasiliano ha fatto sapere di non voler ricevere l’anello di campione NBA dalla franchigia dell’Ohio.

1 Commento

Dopo una vita passata in maglia Cavs, il 22 febbraio 2016 Anderson Varejao aveva firmato con i Golden State Warriors. Come spesso succede in questi casi, il destino è stato piuttosto crudele con il Brasiliano. Le due squadre per cui aveva giocato nella passata stagione si sono infatti incontrate nientemeno che alle Finals.

A termine di regolamento, ancor prima che si disputasse Gara 1 delle Finali, Varejao poteva essere definito campione NBA poiché aveva giocato per entrambe le squadre finaliste nel corso della stagione. Come tutti sappiamo, dopo 7 gare fantastiche il titolo è stato vinto per la prima volta dai Cleveland Cavaliers.

E adesso? Prima del match d’apertura della prossima stagione avverrà la consegna degli anelli ai giocatori della squadra detentrice del titolo. Varejao, nonostante sia campione NBA almeno a livello statistico, ha fatto sapere di non voler accettare l’anello dei Cavaliers.

Il Brasiliano, che ha firmato un contratto annuale con Golden State, ce la metterà tutta per conquistare il titolo nella prossima stagione. Sperando di conquistarlo sul campo questa volta.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Dessel - 6 mesi fa

    Ma meno male

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy