Melo ottimista sui suoi nuovi Knicks

Melo ottimista sui suoi nuovi Knicks

Carmelo Anthony si dice ottimista per quello che sarà il roster dei New York Knicks nella prossima stagione

Commenta per primo!

Tutto si può dire della società dei New York Knicks tranne che in questa offseason non si siano rimboccati le maniche per apportare alcune modifiche importanti al roster. Sono infatti una delle squadre più attive in quest’estate e, almeno sulla carta, il lavoro fin qui compiuto è già di ottimo livello. Solo per citarne uno, i Knicks, hanno infatti firmato un giocatore del calibro di Derrick Rose, colpo di primissimo livello e probabilmente punta di diamante di questo mercato New Yorkese, senza nulla togliete all’acquisto di Joakim Noah.

Tutto ciò non è passato inosservato agli occhi di Carmelo Anthony stella indiscussa del squadra, attualmente in preparazione insieme al Team USA in vista delle Olimpiadi. Proprio in sede d’allenamento lunedì Melo avrebbe espresso la sua alla stampa:

“Dai piani alti si sono mossi, è stato uno sforzo comune, hanno fatto il loro lavoro. Non so cosa succederà ma abbiamo una squadra veramente buona sulla carta.”

Oltre infatti a Carmelo Anthony ed ai due nuovi acquisti i Knicks possono contare su Kristaps Porzingis che nella recente annata da rookie ha dimostrato grande valore ed è stato protagonista di un’ottima crescita.

Quello che sarà l’apporto dei nuovi e valore reale dei Knicks solo il campo saprà dirlo, questi ottimi movimenti di mercato non fanno, infatti, automaticamente di New York una squadra di vertice . L’unica cosa che si può fare per ora è sottoscrivere le parole di Melo: questi Knicks sulla carta sono davvero interessanti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy