Seguici su

Mercato NBA 2017

Miles Plumlee rinnova con i Bucks

Accordo raggiunto tra il restricted free agent Miles Plumlee e i Milwaukee Bucks

plumlee

Ci hanno pensato un paio di settimane, ma alla fine i Milwaukee Bucks hanno deciso: punteranno ancora su Miles Plumlee per allungare la rotazione dei lunghi. Il maggiore dei due fratelli Plumlee era infatti restricted free agent in questa estate 2016, e alla fine ha accettato l’offerta di rinnovo da parte della franchigia del Wisconsin, che ha scommesso sul prodotto di Duke (campione NCAA con i Blue Devils nel 2010) impegnandosi addirittura con un quadriennale da 50 milioni di dollari complessivi.

Un investimento importante e protratto nel tempo dunque per i Bucks, convinti dal discreto impatto dalla panchina avuto dall’ex Suns dal suo arrivo in squadra la passata stagione (5.1 punti con il 60% dal campo), e, forse, anche dall’assenza di alternative migliori. Milwaukee peraltro mostra così di puntare forte sul suo attuale pacchetto lunghi, visto che i soli Plumlee, Henson e Monroe chiameranno ben 40 milioni di dollari complessivi nel monte ingaggi.

Dopo il buon avvio di carriera in quel di Phoenix, Miles Plumlee è parso un po’ in fase calante nelle ultime due stagioni, con il fratello Mason, al contrario miglioratissimo tra Brooklyn e ora Portland, a risultare il più positivo della famiglia. I Bucks comunque hanno dimostrato di voler scommettere ancora sulle doti del maggiore della famiglia: staremo a vedere se l’azzardo porterà i frutti sperati.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2017