Seguici su

Atlantic Division

Dwight Howard deciso: “Darò una regolata alla dieta”

Con il suo approdo ad Atlanta Dwight Howard pare intenzionato a tagliare definitivamente dalla propria dieta i cibi spazzatura

Dwight Howard Peak Sports

La nuova avventura agli Atlanta Hawks, sua città natale, sembra essere già presa in serissima considerazione da Dwight Howard, che, stando a quanto dichiarato ai media americani, avrebbe tutta l’intenzione di dare un taglio definitivo ai suoi amatissimi cibi spazzatura.

Che il lungo ormai ex Rockets fosse molto goloso è cosa nota nella Lega: già ai tempi dei Lakers i livelli di glucosio nel sangue destavano preoccupazione, tanto da spingere i medici a consigliargli di tagliare drasticamente dolci e bibite gassate. E così a Houston Howard aveva regolato un po’ la sua dieta, con estrema fatica: ora invece Superman pare molto più consapevole degli effetti benefici di un’alimentazione regolare per uno sportivo, specialmente ora che comincia a non essere più un ragazzino.

Stavo mangiando un sacco di cibo spazzatura in quel periodo, ma ci ho dato un freno. Ogni tanto però durante l’estate ho alcuni momenti in cui vorrei mangiare di tutto, essere di nuovo un ragazzino, e non realizzo che ormai ho 30 anni.

Sono sempre stato un grande amante dei dolci. E’ difficile smettere con quel tipo di zuccheri: la soda non è stato un problema, il problema maggiore sono stati i dolciumi, un tipo di zucchero che consumavo in quantità elevate.

Howard insomma pare molto concentrato per il proprio ritorno nella “sua” Atlanta, una tappa che potrebbe segnare una svolta in una carriera che negli ultimi anni non ha preso una buona piega: e la forma fisica, compresa la corretta alimentazione, potrebbe essere la base per la rinascita di Superman.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Atlantic Division