Saric, finita la telenovela: ha firmato coi Sixers

Saric, finita la telenovela: ha firmato coi Sixers

Il croato sbarca in NBA

Commenta per primo!
Saric

Dario Saric, dopo un lungo tira e molla, è ufficialmente un giocatore dei Philadelphia 76ers. Il croato, fresco vincitore (ahinoi) del titolo di MVP al Torneo Preolimpico di Torino, ha firmato nella giornata di ieri con la squadra che deteneva i suoi diritti dal Draft 2014. I termini del contratto non sono stati resi noti.

Queste le parole di Bryan Colangelo – presidente dei Sixers – in merito:

Siamo felici di annunciare che finalmente abbiamo messo sotto contratto Dario Saric. I Sixers beneficeranno dell’esperienza maturata da Dario durante la sua permanenza in Croazia e Turchia.

Saric è considerato uno dei migliori under-25 europei (è del 1994) e ha chiuso la scorsa stagione – disputata con la maglia dell’Anadolu Efes – con 11.7 punti, 5.8 rimbalzi e 1.5 assist di media, in 22.5 minuti a partita.

L’ala grande croata va a unirsi a uno dei reparti lunghi più promettenti e sovraffollati dell’intera NBA. I Sixers, al momento, hanno a roster: Jahlil Okafor, Nerlens Noel, Joel Embiid e la prima scelta dello scorso draft Ben Simmons. Il front office di Philly si sta muovendo per cedere uno dei primi tre – con Okafor e Noel indiziati più probabili e scambiabili con un 1-2 di livello – per costruire una rotazione a 4 fatta tutta di under-25 di talento.

MERCATO NBA

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy