Seguici su

Mercato NBA 2017

UFFICIALE: Felton ai Clippers

L’ex play dei Dallas Mavericks, unrestricted free agent, si accasa in quel di L.A. sotto l’egida di Doc Rivers: un’altra guardia in arrivo nel backcourt di CP3 e soci

felton

Raymond Felton ha trovato l’accordo coi Los Angeles Clippers sulla base di un contratto annuale al minimo salariale: la notizia è stata riportata da ESPN.

Un altro rinforzo per i Clippers nel backcourt che può già contare su Chris Paul, J.J. Redick, Austin Rivers e Jamal Crawford, questi ultimi due rifirmati da pochissimo nel corso della free agency. Felton è un playmaker ormai molto esperto essendo nella Lega da ormai 11 anni, un play che non fa della continuità di rendimento la propria dote principale e che spesso preferisce il tiro all’assist.

Tuttavia un buon ricambio nel ruolo di numero 1, magari in una squadra dove non ci sia già un sovraffollamento di guardie ma coach Doc Rivers sa quello che fa e, se ha deciso di portarsi a casa Felton, un motivo ci sarà. Il nativo di Marion, South Carolina, rimane un elemento solido soprattutto a livello mentale, capace di farsi trovare sempre pronto ogni qualvolta viene chiamato in causa e in grado di essere uomo spogliatoio fuori dal campo.

Per Felton si tratta della sesta casacca vestita nella sua carriera NBA dopo Charlotte Bobcats, New York Knicks, Denver Nuggets, Portland Trail Blazers e Dallas Mavericks: nell’ultima stagione in Texas, il prodotto di North Carolina ha messo insieme 9.5 punti e 3.2 assist di media a gara in 27.4 minuti d’impiego in uscita dalla panchina, per un totale di 80 presenza complessive.

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2017