Seguici su

Mercato NBA 2017

Budinger a un passo dai Celtics

L’ex giocatore di Pacers e Suns sembra ormai destinato a diventare un biancoverde già nelle prossime ore: una pedina duttile al servizio di coach Stevens

budinger

Chase Budinger è vicinissimo alla firma coi Boston Celtics: la notizia è stata riportata da Sean Deveney di Sporting News. Il prodotto di Arizona è unrestricted free agent ed è quindi libero di accordarsi col miglior offerente sul mercato: il suo sbarco in Massachusetts è atteso nelle prossime ore.

Budinger è reduce da una stagione sottotono divisa tra i Pacers e i Suns: il 5 marzo è stato tagliato da Indiana, salvo accasarsi appena tre giorni più tardi in quel di Phoenix dove ha terminato l’annata. In totale nell’ultima regular season ha messo insieme il misero bottino di 4.1 punti e 2.5 rimbalzi di media a partita in 66 presenze complessive.

I dettagli dell’accordo – cifre e durata del contratto – al momento non sono filtrate ma l’intesa tra le parti è davvero vicina. Budinger è in cerca di rilancio dopo che era approdato nella Lega con grandi aspettative. Il nativo di Encinitas, California, venne scelto con la 44esima chiamata assoluta nel Draft 2009 dai Detroit Pistons che lo cedettero quasi subito ai Rockets nell’ambito di una trade.

Budinger resta tre anni a Houston dove si mette in mostra e offre un buon rendimento alla causa prima di trasferirsi ai Timberwolves nel 2012: a Minnesota rimane per un altro triennio ma le sue quotazioni calano a picco, quindi il passaggio a Indianapolis l’estate scorsa e il resto è storia recente.

Budinger è un elemento che può rivelarsi importante sia nella metà campo offensiva, col temibile tiro dall’arco per aprire il campo, sia nella metà campo difensiva, dove può marcare con buoni dividendi dalla guardia all’ala grande: un rinforzo da rivitalizzare ma su cui fare affidamento, in arrivo alla corte di coach Brad Stevens.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2017