Lebron James trionfa anche agli ESPY Awards

Lebron James trionfa anche agli ESPY Awards

Miglior Atleta Maschile, Miglior Performance in Finale e Miglior Giocatore NBA: questi i premi consegnati a Lebron James agli ESPY Awards

lebron

Prosegue l’anno magico di Lebron James che, dopo aver compiuto l’impresa di rimontare da un 1-3 in Finale e aver riportato un titolo professionistico nella “maledetta” città di Cleveland, si è visto riconoscere i propri indubbi meriti anche agli ESPY Awards, gli Oscar dello sport professionistico americano.

Il Prescelto infatti ha vinto il premio come Miglior Atleta Maschile dell’anno, il terzo riconoscimento dopo quelli del 2012 e del 2013, superando il giocatore di football Cam Newton e quello di baseball Bryce Harper, oltre al rivale cestista Stephen Curry; Lebron inoltre si è aggiudicato anche il trofeo per la Miglior Prestazione in Finale e, ovviamente essendo stato premiato come numero uno dell’intero sport professionistico, anche quello per il Miglior Giocatore NBA. Anche i suoi Cavaliers hanno potuto sorridere portandosi a casa la statuetta come Miglior Squadra, mentre coach Tyron Lue ha vinto il premio destinato al miglior allenatore.

Un vero e proprio trionfo di Cleveland dunque, ma anche dell’intera Lega, che si aggiudica il trofeo più prestigioso per la sesta volta consecutiva: la passata stagione il premio destinato al Miglior Atleta era andato infatti a Stephen Curry, quello precedente invece a Kevin Durant, mentre nel 2011 era stato Dirk Nowitzki ad aggiudicarsi il riconoscimento, a riprova dunque dell’influenza sempre maggiore assunta dalla NBA all’interno dell’intero panorama sportivo americano.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy