Seguici su

Boston Celtics

Celtics, pronta la megatrade per arrivare a Blake Griffin?

Boston sogna l’accoppiata Horford+Griffin

Griffin

I Boston Celtics non sono sazi. Dopo l’arrivo di Al Horford, uno dei free agent più ambiti della classe 2016, la franchigia del Massachusetts mira a un altro lungo di primissima fascia. Il GM Danny Ainge, infatti, avrebbe puntato la superstar dei Clippers Blake Griffin.

I Celtics, per arrivare all’ala grande attualmente in forza a LA, sarebbero disposti a privarsi di un role player di lusso come Jae Crowder o Avery Bradley (o addirittura di entrambi). Nel pacchetto-trade finirebbero anche un paio di scelte ai prossimi draft e non è da escludere l’inserimento della terza pick al Draft 2016 Jaylen Brown.

Boston, che ha spazio salariale e una squadra già di alto livello, è tornata una delle destinazioni più appetibili per i grossi nomi del mercato. In queste ore si sta parlando anche di una possibile acquisizione di Russell Westbrook.

L’idea di Danny Ainge e del management è di fare immediatamente lo step definitivo per diventare contender e insidiare così i Campioni dell’Est e NBA Cleveland Cavaliers. Griffin sarebbe l’acquisizione ideale per completare il reparto lunghi; resta da vedere se Doc Rivers, coach e president of basketball operations dei Clippers, darà il benestare alla partenza di uno dei membri del nucleo storico della sua squadra.

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Boston Celtics