Hamilton di nuovo in pista?

Hamilton di nuovo in pista?

Richard “Rip” Hamilton tenta di tornare in NBA. Per lui duri allenamenti al fine di testare la resistenza fisica.

Richard Rip Hamilton

Hamilton di nuovo in pista? No, non Lewis Hamilton, che in pista continua a starci, e anche bene, vista la recente vittoria a Silverstone. Il clamoroso ritorno sarebbe quello di Richard “Rip” Hamilton. Hamilton ha 38 anni e non gioca in NBA da tre stagioni, ma ha rivelato di tenere in considerazione la possibilità di un ritorno. Queste le sue affermazioni, raccolte da Nick Kostos di CBS Sports:

Mi concedo 30 giorni di tempo, durante i quali ci andrò giù pesante in palestra. Lavoro sul mio gioco. Faccio pesi. Corro due o tre miglia al giorno. E cerco di capire se il mio corpo può reggere. Se regge per questi 30 giorni, allora sarò pronto per tornare.

Hamilton ha raccontato di aver discusso del ritorno con nientemeno che con Ray Allen, che a sua volta sembra poter tornare in campo nella prossima stagione. Molte squadre – guardacaso – sono interessate. Hamilton ha aggiunto di aver parlato con il proprio agente, per capire quale potesse essere l’interesse dei team NBA.

L’ultima canotta indossata dal tre volte All-Star è stata quella dei Chicago Bulls nella stagione 2012-2013. Rip è noto per essere stato pedina fondamentale del backcourt con Chaucey Billups di quei Detroit Pistons delle meraviglie di metà anni ’00. Quella squadra che nel frattempo è diventata quasi leggendaria, che oltre ai già citati Hamilton e Billups, vedeva in quintetto Tayshaun Prince e di due Wallace (“Big Ben” e Rasheed).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy