I Brooklyn Nets puntano gli occhi su Dion Waiters

I Brooklyn Nets puntano gli occhi su Dion Waiters

Waiters sotto osservazione speciale dei Nets, la guardia di Oklahoma potrebbe giocare la prossima stagione a Brooklyn.

Commenta per primo!
waiters

Continua a muoversi in questi giorni il mercato NBA. Tra gli acuti di New York e Golden State, anche le altre squadre si stanno dando un gran da fare per completare al meglio la squadra per la prossima stagione.

A Brooklyn la dirigenza sembra essere alla ricerca di una guardia con buoni punti nelle mani e l’osservato speciale pare essere Dion Waiters, degli Oklahoma City Thunder. Waiters è approdato ad Oklahoma City nel 2015, disputando una discreta stagione ed uscendo insieme ai compagni per mano di Golden State, alle finali di conference. 24 anni, una discreta mano al tiro, il giocatore potrebbe essere l’arma in più per i Nets che hanno bisogno di interpreti in grado di contribuire su entrambi i lati del campo. Per lui questa stagione 9.8 punti, 2.6 rimbalzi e 2 assists a partita, con una media del 41% dal campo e un 33% dalla lunga distanza. Il GM di Brooklyn, Sean Marks, dovrà valutare bene se offrire un posto in squadra a Waiters, giocatore promettente, con buone capacità realizzative, tuttavia non sempre convincente sotto il punto di vista della costanza.

Il prodotto di Syracuse, prima in forza a Cleveland e poi ad Oklahoma City non sembra esser migliorato notevolmente negli anni, forse non avendo mai trovato l’ambiente adatto per crescere e giocare con la giusta frequenza. I Nets potrebbero in questo senso essere la scelta giusta per la definitiva esplosione del giocatore.

di Marco Malvezzi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy