Gli Spurs non pareggeranno l’offerta di Detroit per Marjanovic

Gli Spurs non pareggeranno l’offerta di Detroit per Marjanovic

Il centro lascerà San Antonio

Commenta per primo!
marjanovic

E’ notizia delle ultime ore la decisione dei San Antonio Spurs di non pareggiare l’offerta arrivata dai Detroit Pistons per Boban Marjanovic.

Troppi i 21 milioni di dollari da versare in due anni per tenere il centro, almeno secondo quanto riportato da David Mayo di MLive.com

Nonostante un’efficienza in campo straordinaria (27.7) confrontata con i pochi minuti passati in campo, è difficile che Marjanovic trovi a Detroit più spazio rispetto al Texas, vista la presenza del fresco di rinnovo Andre Drummond e di Aaron Baynes, altro ex Spurs, come centro di riserva fisso.

Le cifre del contratto non sono però particolarmente alte (se paragonate ad altre che hanno girato nell’ultimo periodo), e l’esperienza agli Spurs potrebbe comunque rendere il 3 volte MVP della Serbian Super League utile alla causa Pistons.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy