Seguici su

Houston Rockets

Alessandro Gentile non esce dal contratto con Milano: ciao NBA

Il giocatore della Nazionale italiana non sfrutta l’escape NBA presente sul suo contratto e rimane all’Olimpia Milano. Niente lega americana per Alessandro Gentile

Aveva tempo fino ad oggi per uscire dal contratto che lo lega al club milanese fino al 2018 e non lo ha fatto. Alessandro Gentile non andrà in NBA, almeno non quest’anno. Il capitale dell’Olimpia Milano aveva a disposizione la speciale clausola “escape NBA” per poter raggiungere la lega americana e i Rockets, squadra che lo ha selezionato ormai più di due anni fa al secondo giro del draft. In realtà nessuna squadra americana ha bussato alla porta per il figlio di Nando. Nel caso in cui Gentile fosse sbarcato in una squadra NBA, quest’ultima avrebbe dovuto versare 700.000 euro come buyout.

Una mossa a sorpresa quella che si è prospettata con Gentile che fino a poco tempo fa sembrava pronto a sposare l’avventura oltreoceano dopo aver conquistato lo scudetto con Milano. Ricordiamo che Gentile ha tempo fino al 2018 per lasciare l’Italia per la lega americana.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Houston Rockets