Durant non ha intenzione di uscire dal contratto la prossima estate

Durant non ha intenzione di uscire dal contratto la prossima estate

Kevin Durant ha firmato un biennale da 54 milioni di dollari con i Golden State Warriors e ad oggi non sembra voler diventare free agent dopo il primo anno.

Durant

Nel contratto di due anni da 54 milioni di dollari firmato da Kevin Durant con i Golden State Warriors è presente, per il secondo anno, una player option, che consentirebbe al giocatore, qualora fosse sua intenzione, di diventare free agent uscendo dal contratto con un anno di anticipo. Stando a quanto dichiarato durante la sua presentazione ufficiale, comunque, KD non sembra per nulla dell’idea di tornare sul mercato e, ad oggi, la sua volontà è sicuramente quella di restare nella Baia per almeno due stagioni.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE SUL MERCATO NBA

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy