Seguici su

Chicago Bulls

L’emozionante lettera di Wade agli Heat e alla città di Miami

Le parole scelte da Dwyane Wade per comunicare alla città di Miami e agli Heat in generale la sua decisione di firmare per i Chicago Bulls.

Wade

Cara Miami,

quella che ho appena preso è stata una decisione molto difficile e ha generato in me moltissime emozioni. Dopo 13 anni ho deciso di intraprendere un nuovo viaggio, questo con i Chicago Bulls. Non è stato per nulla facile, ma sento di aver fatto la scelta giusta per me e per la mia famiglia. 

Ho iniziato la mia carriera NBA nel 2003 con i Miami Heat ed è stato un onore giocare per questi colori dando il mio contributo nel costruire una squadra in grado di vincere ben 3 titoli. Se mi guardo indietro sono orgoglioso e positivamente sorpreso da tutto quello che abbiamo fatto insieme. Voglio ringraziare la famiglia Arison, Pat Riley, Erik Spoelstra, il suo staff e tutta l’organizzazione dei Miami Heat.

Dal profondo del mio cuore voglio ringraziare tutta la comunità di Miami e in particolare la “HEAT NATION” per tutto l’amore e il supporto che mi hanno dato in questi anni. Siete stati davvero incredibili. Sono toccato dai messaggi dei miei fan che esprimono il loro supporto per qualsiasi sia la mia decisione, sperando sia la migliore per la mia carriera, e so che capiranno. Abbiamo tanti ricordi insieme, come le parate per gli anelli vinti o i 5 titoli della Eastern Conference, e li porterò sempre tutti nel mio cuore anche se inizierò un nuovo capitolo della mia vita. 

Essendo cresciuto a Robbins III, facevo addirittura fatica a sognare una carriera NBA e mai avrei pensato che un giorno avrei potuto indossare la canotta dei Chicago Bulls. Crescendo ho sempre guardato con ammirazione ai Bulls ed è grazie a loro se ho lavorato sodo per realizzare il mio sogno di diventare un giocatore di pallacanestro. Guardare mio padre sul campo della Fermi Elementary School è uno dei ricordi più belli che porto nel mio cuore. Non ho mai dimenticato le mie origini e sono estremamente grato di avere la possibilità di giocare per la squadra che per prima mi ha spinto ad amare la pallacanestro. Molti miei familiari vivono ancora a Chicago e sono emozionato nel tornare in una città davvero vicina al mio cuore. 

Con amore e rispetto,

Dwyane Wade

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Chicago Bulls