Ginobili, 15simo rodeo: tornerà agli Spurs un altro anno

Ginobili, 15simo rodeo: tornerà agli Spurs un altro anno

E’ lo stesso Manu Ginobili a confermare che, alla soglia dei 39 anni, tornerà a San Antonio per la quindicesima stagione in maglia Spurs

ginobili

La NBA ha purtroppo già dovuto salutare Kobe Bryant al termine della stagione, ma almeno pare ormai ufficiale che non sarà costretta a dare l’addio a uno dei suoi più grandi avversari, che con il Mamba ha segnato in modo indelebile il primo scorcio del Terzo Millennio: Manu Ginobili. E’ lo stesso argentino a confermare ciò che pareva auspicabile da tempo, e cioè il suo ritorno a San Antonio, annunciato al mondo con un tweet che non pare lasciare più adito a dubbi:

Sono felice di annunciarvi che tornerò agli Spurs per un’altra stagione. #backhome

Questa la traduzione italiana del tweet di Ginobili, che sancisce l’ennesimo rodeo dell’esterno ex Virtus Bologna nella città texana: il quindicesimo consecutivo, in una città che, per l’appunto, Manu può legittimamente chiamare casa. Ora si attende in questi giorni la scelta da parte di Tim Duncan, per capire se la gloriosa era dei Big Three di San Antonio proseguirà per un’altra stagione o se il caraibico lascerà i compari argentino e francese orfani della sua enciclopedica esperienza.

Ginobili, ormai alla soglia delle 39 primavere (che compirà tra un mese), ha chiuso l’ultima stagione con 9.6 punti, 3.1 assist e 2.5 rimbalzi uscendo dalla panchina. Non sono ancora noti i termini dell’accordo, che comunque non dovrebbe allontanarsi molto dal minimo salariale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy