Seguici su

Golden State Warriors

UFFICIALE: Altro arrivo a Golden State, firmato Zaza Pachulia

Dopo l’annuncio di KD, nuovo arrivo per la franchigia di Oakland

I Golden State Warriors aggiungono un nuovo tassello alla loro rotazione: Zaza Pachulia, infatti, ha accettato di unirsi ai giallo blu per un anno, con un contratto da 2.9 milioni di dollari.

Dopo un ottima stagione a Dallas (che ha appena acquistato, proprio da Golden State, Andrew Bogut) chiusa con 8.6 punti e 9.4 rimbalzi (career high) di media, la franchigia di Oakland ha deciso di puntare ancora una volta sul veterano, che l’anno prossimo giocherà la quindicesima stagione nella lega. Il lungo georgiano ha chiuso l’ultima stagione con più del 70% in area, ed è giunto all’undicesima stagione in carriera con più del 70% ai liberi, un numero non indifferente per un lungo, anche considerando la sempre più marcata tendenza di utilizzare la celebre tecnica dell’hack-a-player per spezzare il ritmo del gioco ed investire sulle basse percentuali dalla lunetta di un determinato giocatore.

Dopo l’arrivo di Durant, sarà cruciale ora per la squadra di Coach Kerr costruire una panchina (ad oggi orfana già di due tasselli come Harrison Barnes e il sopra citato Andrew Bogut) che permetta, come la scorsa stagione, di concedere anche delle fasi di riposo ai titolari, per non arrivare dopo le 82 partite di regular season con poche energie in vista dell’appuntamento ai playoff.

Tutti gli affari conclusi del mercato NBA

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors