UFFICIALE: Jennings ai Knicks

UFFICIALE: Jennings ai Knicks

Altro rinforzo nel reparto esterni per New York: dopo l’arrivo di Derrick Rose, anche quello dell’ex Roma in cerca di riscatto dopo i problemi fisici dell’ultimo biennio

jennings

Brandon Jennings ha raggiunto l’accordo coi New York Knicks per un contratto annuale da 5 milioni di dollari. L’ha riportato Vincent Goodwill di CSN Chicago.

Jennings si aggiunge così a Derrick Rose come fiore all’occhiello del mercato portato avanti da Phil Jackson, che finora ha messo come priorità nella lista delle cose da fare nella offseason quella di sistemare il backcourt. Se Rose sbarca al Madison Square Garden in cerca di riscatto dopo i diversi infortuni degli ultimi anni, anche l’ex giocatore di Roma non può fare altrimenti dopo il calvario affrontato nelle ultime due stagioni.

Dopo la rottura del tendine d’Achille nel gennaio 2014, Jennings ha faticato a ritornare sui livelli pre-infortunio saltando ben 75 partite in totale tra Detroit Pistons e Orlando Magic, dove ha terminato l’ultima annata giocando 38 partite a 6.9 punti e 3.5 assist di media a gara col 36.8% al tiro.

Jennings ha reagito così su Twitter.

Non vedo l’ora di giocare nella Grande Mela, emozionato a far parte di una franchigia così storica.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy