Seguici su

Chicago Bulls

I Timberwolves puntano forte su Pau Gasol

Il veterano spagnolo potrebbe ritrovare il suo vecchio coach Tom Thibodeau

gasol

Secondo quanto riportato da Marc J. Spears di ESPN, nella giornata di venerdì, Pau Gasol e la dirigenza dei Minnesota Timberwolves hanno avuto un incontro, e, pur non sapendo ancora i numeri precisi, i Wolves hanno formulato un’offerta importante per lo spagnolo recentemente uscito dal contratto con i Chicago Bulls.

Con l’ex coach dei Bulls Tom Thibodeau appena diventato Coach e President of Basketball Operations di Minnesota, sembra che ci sia un forte interesse da parte di quest’ultimo nel firmare alcuni suoi ex giocatori (oltre a Gasol è stato più volte avvicinato a Minnesota anche il nome di Jimmy Butler) e con Rose, Noah e Deng rispettivamente finiti a New York i primi due e a Los Angeles il terzo, rimane solo Gasol come obbiettivo, che andrebbe a rinforzare un reparto lunghi che conta già Towns, Dieng, Garnett e il nuovo arrivato Aldirch.

Nella corsa allo spagnolo, che nella scorsa stagione ha fatto registrare 16.5 punti, 11 rimbalzi e 4.1 assist di media, sono comunque ancora presenti San Antonio Spurs, Portland Trail Blazers e Toronto Raptors. Spetterà ora al giocatore decidere se puntare su un progetto giovane come quello dei Twolves oppure se provare un’ultima corsa al titolo con squadre più pronte come gli Spurs.

Tutti gli affari conclusi del mercato NBA

Jacopo Cigoli

@JacopoCigoli

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Chicago Bulls