Al Horford si veste di verde: quadriennale con i Boston Celtics

Al Horford si veste di verde: quadriennale con i Boston Celtics

Il centro che ha spesso tutti i suoi 9 anni da professionista con la maglia degli Atlanta Hawks ha confermato al mondo NBA la sua scelta per i prossimi 4 anni, abbandonando la Georgia e scegliendo il Massachusetts.

al horford

Arriva il primo importante colpo per i Boston Celtics: si tratta del centro ormai ex-Hawks Al Horford. La notizia è riportata dall’insider Adrian Wojnarowski del “The Vertical” il quale ci riporta l’ufficialità del buon esito della trattativa arrivata nella notte appena  trascorsa.

Per i dettagli dell’accordo tra Horford e i Celtics ci affidiamo invece a Ramouna Shelbourne di ESPN che ci comunica cifra e durata dell’operazione. Si tratta di un quadriennale da 113 milioni di dollari complessivi, con il quarto anno di contratto che è rappresentato da una player option con il giocatore che avrà quindi la possibilità di decidere, al termine della terza stagione, se continuare l’avventura in verde.

Come apprendiamo dal portale The Score, gli Atlanta Hawks hanno tentato sino all’ultimo di trattenerlo, nonostante le trattative avessero preso una brutta piega sin dall’inizio con il centro che aveva declinato le iniziali offerte della dirigenza e con il front office della franchigia che si è dimostrato riluttante all’idea di offrire ad Horford un contratto al massimo salariale; inoltre, secondo alcune indiscrezioni, il 3 volte All-Star non avrebbe voluto condividere il parquet con Dwight Howard, new entry per degli Hawks il cui arrivo avrebbe potuto anche portare ad una trade in cui sarebbe stato coinvolto proprio Horford.

Infine stando a quanto riporta il padre di Al Horford, Tito, il giocatore sarebbe stato letteralmente incantato dai tifosi dei Celtics che. durante il primo turno di playoffs, continuavano a incitare la squadra anche quando era sotto di 15 punti: un fattore che ha portato Horford a declinare l’offerta finale di Atlanta pari a 136 milioni di dollari e che ha permesso a Boston di ottenere un ottimo giocatore.

Tutti gli affari conclusi del mercato NBA.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy