Seguici su

Cleveland Cavaliers

Primo colpo Lakers: accordo raggiunto con Timofey Mozgov

Il centro russo e il GM dei losangelini hanno trovato l’intesa per un contratto importante; l’ex Cavs è il primo tassello dei Lakers per la stagione 2016-2017.

Timofey Mozgov

Arriva il primo colpo di mercato per la franchigia californiana giallo-viola: come ci riporta il portale di news sportive The Score, i Lakers hanno infatti raggiunto l’accordo con il centro russo fresco campione NBA con i Cleveland Cavaliers, Timofey Mozgov.

Per quanto riguarda i  dettagli dell’operazione è invece l’autorevole giornalista di The Vertical, Adrian Wojnarowski, che ci fornisce maggiori informazioni. Il nuovo contratto di Mozgov chiama per 64 milioni di dollari complessivi spalmati su 4 anni, una vera e propria investitura come nuova mattonella da cui ripartire per costruire una squadra competitiva sin da subito.

Mozgov, classe ’86, ha passato l’ultima stagione e mezza alla corte di LeBron James e Kyrie Irving, collezionando nella stagione 2015-2016 6.3 punti e 4.4 rimbalzi a partita in appena 17 minuti di media ad ogni gara; pur essendo infatti un ottimo finalizzatore quando si tratta di attaccare il ferro ed un buon giocatore di pick-and-roll ha pagato la sua poca mobilità in fase difensiva ed è stato sacrificato nel corso della stagione quando la squadra, sotto la gestione Lue, ha deciso di optare per lo small ball.

Tuttavia i Lakers hanno deciso di puntare su di lui e sulle sue qualità di centro “vecchia scuola”, una decisione che dovrebbe matematicamente escludere il rinnovo contrattuale per Roy Hibbert il quale affronterà la free agency libero di accordarsi con qualsiasi altra franchigia.

Tutte le News di mercato qui.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Cleveland Cavaliers