Seguici su

Oklahoma Thunder

OKC alla caccia di Al Horford

Sam Presti starebbe cercando di liberare spazio per poter offrire un contratto da 30 milioni al lungo free agent

al horford

Dopo la partenza di Serge Ibaka nella trade con i Magic che ha portato in squadra Victor Oladipo, è adesso il momento di rinforzare il reparto lunghi per gli Oklahoma City Thunder.

L’obbiettivo numero uno, secondo Zach Lowe di ESPN, è Al Horford, free agent e con gli occhi di mezza NBA addosso.

Sam Presti, GM di OKC, starebbe infatti cercando di liberare spazio salariale (attraverso operazioni che coinvolgano i 17 mln del contratto di Kanter, i quasi 5 di Singler e i 3 non garantiti di Morrow), in modo da potersi avvicinare ad un’offerta intorno ai 20 milioni di dollari all’anno per il centro dominicano.

Horford sarebbe un’ottima aggiunta per i Thunder, che, con la permanenza di Durant e l’arrivo di Oladipo di cui sopra, partirebbero senza dubbio tra i super-favoriti per il titolo della prossima stagione; le caratteristiche da centro molto mobile permetterebbero infatti all’ex giocatore degli Hawks una convivenza quasi scontata con Steven Adams, con la possibilità di aprire il campo grazie ad un jumper ormai collaudato che può estendersi fino alla linea da 3 punti.

Inoltre, ad OKC Horford ritroverebbe coach Billy Donovan, sotto la guida del quale si è laureato campione NCAA con i Florida Gators per due anni di fila.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Oklahoma Thunder