Seguici su

Brooklyn Nets

Jarrett Jack non sarà più un giocatore dei Brooklyn Nets

Sembra ormai destinata a concludersi l’esperienza nella Grande Mela per il numero 0

jarrett jack

Secondo quanto riportato in mattinata da Adrian Wojnarowski di The Vertical, Jarrett Jack la prossima stagione non vestirà più la maglia dei Brooklyn Nets.

L’intenzione del front office è quella di cercare di includere Jack in uno scambio entro giovedì, ma, anche se questo non dovesse accadere, la soluzione sarà in ogni caso quella del taglio del giocatore, in modo da liberare spazio salariale per la free agency (senza il contratto di Jack i Nets avranno circa 44 milioni di dollari da spendere).

Il 32enne è stato costretto a saltare tutta la seconda metà della scorsa stagione in seguito ad un problema al legamento crociato anteriore destro che lo aveva colpito lo scorso gennaio. Da allora non ha più visto il parquet e, nonostante i medici gli abbiano dato il via libera per giocare nuovamente, si pensa che potrebbe essere pienamente recuperato solo intorno ad inizio autunno, in contemporanea con l’inizio dei training camp in preparazione della prossima stagione.

Le squadre interessate a Jack, sempre secondo Wojnarowski, vedrebbero nello scambio con i Nets un modo per liberarsi di un contratto non voluto e, successivamente, di guadagnare ancora più spazio salariale proprio tagliando Jack. Vedremo nei prossimi giorni come si evolverà la situazione.

Jack, che è sempre stato un’ottima guardia di riserva, in 10 anni di carriera NBA ha vestito le maglie di Portland, Indiana, Toronto, New Orleans, Golden State, Cleveland e Brooklyn, facendo registrare una media complessiva di 11.5 punti e 4.5 assist ad allacciata di scarpa.

Jacopo Cigoli

@JacopoCigoli

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets