Seguici su

Mercato NBA 2017

I Knicks vogliono Kent Bazemore

Phil Jackson ha individuato l’obiettivo per lo spot di guardia tiratrice

Bazemore

Aria nuova a New York: dopo l’arrivo di Derrick Rose e l’opt out di Arron Afflalo si cerca una nuova guardia (più un centro, dato che il titolare Robin Lopez è finito ai Bulls nell’affaire-Rose) per completare il quintetto. Notizie dell’ultim’ora danno Kent Bazemore tra i preferiti del presidente Phil Jackson per la posizione.

I Knicks al momento hanno circa 29 milioni di dollari da spendere per ultimare lo starting five e l’unrestricted free agent Bazemore vuole un contratto da 15-16 milioni l’anno (tanti, ma vanno visti in ottica nuovo salary cap). L’intenzione del giocatore è quella di rimanere agli Atlanta Hawks, dov’è esploso nel corso dell’ultima stagione (11.6 punti di media); Atlanta, però, parteciperà alla corsa per Kevin Durant e al momento ha bloccato tutti i discorsi sui nuovi contratti per permettersi la massima flessibilità salariale.

Se gli Hawks dovessero farsi scappare Bazemore, New York sarebbe tra le mete preferite dal giocatore. I Knicks possono dargli un contratto adeguato alle sue aspettative e il posto di guardia tiratrice titolare dal primo giorno di training camp (resta da vedere come gli stessi Knicks si muoveranno nella corsa a Durant, punto cardine iniziale della free agency di una buona metà delle franchigie NBA).

La guardia/ala 26enne sarebbe un ottimo complemento per Derrick Rose, che resta tutto da testare lontano da Chicago, con gli strascichi dei mille infortuni che lo hanno colpito; Bazemore, ex giocatore di Warriors e Lakers, garantisce atletismo, solidità difensiva e discrete percentuali dall’arco. Dovessero riuscire ad acquisirlo, affiancando la sua presa all’arrivo di un centro di qualità in stile Howard-Jefferson-Biyombo, i Knicks si presenterebbero alla prossima stagione con uno dei quintetti qualitativamente più intriganti dell’intera Eastern Conference (completato dalle due star Carmelo Anthony e Kristaps Porzingis).

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2017