Los Angeles Lakers: assalto ad Hassan Whiteside

Los Angeles Lakers: assalto ad Hassan Whiteside

I Lakers sono pronti ad offrire un contratto al massimo salariale pur di accaparrarsi il talento di Whiteside.

Commenta per primo!
Hassan Whiteside

Secondo quanto riportato dall’autorevole Marc Stein di ESPN, la dirigenza dei Los Angeles Lakers ha individuato in Hassan Whiteside l’obiettivo numero uno per l’imminente free-agency.

Whiteside, centro 27enne dei Miami Heat, diventerà ufficialmente free-agent a partire dal 1° Luglio, anche se potrà firmare con una nuova squadra solo dopo il termine del periodo di moratoria NBA (7 Luglio).

I Lakers non sono l’unica franchigia della Lega pronta a regalare ad Hassan Whiteside un contratto al massimo salariale: i Portland Trail Blazers e i Dallas Mavericks, oltre agli stessi Lakers e Heat, sono le squadre maggiormente interessate ad accaparrarsi le prestazioni del prodotto di Marshall University.

Whiteside ha concluso la stagione affermandosi come uno dei centri più forti e dominanti della NBA: le sue cifre parlano di 14,2 punti, 11,8 rimbalzi e ben 3,7 stoppate (1° nella speciale graduatoria) di media a partita.

I Lakers sono intrigati dalle grandi capacità intimidatorie e di rim-protector del giocatore e vorrebbero ingaggiarlo anche per sostituire il centro ex-Indiana Pacers Roy Hibbert, autore di una regular season alquanto deludente in maglia giallo-viola.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy