Il consiglio di LeBron James a Ben Simmons: “Fregatene delle critiche”

Il consiglio di LeBron James a Ben Simmons: “Fregatene delle critiche”

Simmons: “LeBron James è davvero superbo, sia dentro che fuori dal campo”

Commenta per primo!
Ben Simmons and LeBron James

L’essere un cliente della Klutch Sports Group ha sicuramente i suoi privilegi. Uno di questi è quello di avere il miglior giocatore di basket del mondo al proprio fianco: LeBron James.

Ben Simmons, fresca prima scelta assoluta dei Philadelphia 76ers al Draft NBA 2016, è rappresentato proprio dall’agente di James e fondatore della Klutch Sports, vale a dire Rich Paul. Il talento australiano – intervistato dal New York Times – ha ricevuto qualche consiglio da James prima di intraprendere una carriera professionistica che si prospetta alquanto promettente:

Ho imparato molto solo stando vicino a LeBron. La gente scrive, sparla e mi critica costantemente da quando ero un adolescente. James mi ha spiegato come approcciare al meglio la maggiore pressione mediatica che avrò presumibilmente non appena disputerò la mia prima partita in NBA. LeBron mi ha detto che devo fregarmene completamente degli “haters” e di non prenderla mai sul personale: bisogna sempre far parlare il campo, tutto il resto sono solo chiacchiere. Eventuali vendette contro i giornalisti non sono contemplate. James è davvero superbo, sia in campo che fuori.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy