Seguici su

Chicago Bulls

Rio: ‘Melo, Butler e Lowry in partenza, Lillard out

Carmelo Anthony, Jimmy Butler e Kyle Lowry hanno dato la propria disponibilità a Team USA per le Olimpiadi di Rio. Damian Lillard rimarrà invece a casa.

Anthony

Team USA si sta preparando alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. Nelle ultime settimane si sono susseguite conferme e abbandoni. Dopo le conferme di Paul Gerorge e Draymond Green, e il “forse” di LeBron James, sono arrivate nuove risposte nelle ultime ore.

La stella dei New York Knicks Carmelo Anthony ha confermato la propria disponibilità per la squadra olimpica statunitense, secondo quanto afferma Adrian Wojnarowski su The Vertical. Per Anthony si tratterebbe della quarta apparizione ai Giochi Olimpici, che in caso di vittoria gli porterebbe la terza medaglia d’oro consecutiva.

Anche Jimmy Butler dei Chicago Bulls avrebbe accettato la convocazione, secondo Marc Stein di ESPN.

Anche il “canadese” Kyle Lowry, dei Toronto Raptors, farà probabilmente parte della rappresentativa degli Stati Uniti alle Olimpiadi brasiliane. Per Lowry sarebbe la prima esperienza alle Olimpiadi.

Oltre a queste conferme, si allunga anche la lista delle top-guardie che, per un motivo o per l’altro, hanno dato forfait. Damian Lillard infatti non farà parte della spedizione olimpica. L’all-star dei Portland Trail Blazers ha rinunciato per curare senza fretta la propria fascite plantare.

L’assenza di Damian Lillard va a sommarsi a quelle di Stephen Curry, Chris Paul, Russell Westbrook e James Harden. Ancora più importante appare quindi la conferma di Lowry, che potrebbe essere accompagnato a Rio anche dal compagno di squadra DeMar DeRozan, fra gli invitati al camp di Team USA.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Chicago Bulls