Seguici su

Indiana Pacers

Paul George andrà alle Olimpiadi

Il 13 dei Pacers è carico per la nuova avventura nel Team USA, obbiettivo la medaglia d’oro

Dopo il terribile infortunio che lo aveva colpito durante la preparazione ai mondiali 2014, Paul George tornerà a vestire la maglia del Team USA e parteciperà alla spedizione olimpica dal 6 al 21 agosto.

Sarà la prima volta in veste di giocatore della nazionale in competizioni ufficiali per il 26enne degli Indiana Pacers che, in questa stagione, la prima completa dopo l’infortunio, ha fatto segnare 23.1 punti, 7.0 rimbalzi e 4.1 assist di media, career high in tutte le statistiche.

Ecco le parole di George: “Ero esitante [riguardo alla convocazione] per il semplice fatto che, per me, gli ultimi due anni sono stati molto difficili. Mi sembrava di non avere abbastanza tempo per me, per recuperare e per riposare il mio corpo. Non volevo terminare la stagione e subito affrontare le Olimpiadi. Ma credo di aver parlato troppo presto. Non mi sono dato abbastanza tempo per pensarci. Da quando ho finito la stagione ci ho pensato attentamente e il mio corpo mi ha detto sì, la mia testa mi ha detto sì, le persone intorno a me hanno detto sì. Quindi mi sento pronto. E voglio provarci“.

Paul George comincerà dunque la nuova avventura il 18 luglio quando Coach K ha convocato i giocatori (di cui sapremo l’elenco completo entro fine mese, secondo quanto riferito da Colangelo) per un Training Camp a Las Vegas, per poi affrontare alcune amichevoli prima di volare a Rio de Janeiro per l’inizio dei Giochi Olimpici.

Jacopo Cigoli

@JacopoCigoli

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Indiana Pacers