Bucks: Greg Monroe sul piede di partenza

Bucks: Greg Monroe sul piede di partenza

Monroe è a Milwaukee da una sola stagione, ma la sua permanenza in Wisconsin ha le ore contate

Commenta per primo!
Monroe

Greg Monroe, con ogni probabilità, sarà ceduto. Il lungo classe 1990 non ha convinto la dirigenza dei Milwaukee Bucks, pronta a liberarsi di lui dopo una sola stagione.

Monroe, uno dei pezzi pregiati della scorsa free agency, ha firmato un contrattone da 50 milioni di dollari in 3 anni (opzione del giocatore sul terzo); la sua scarsa attitudine difensiva, unita al mindset non proprio da cuordileone, hanno fatto ricredere in breve tempo coach Kidd e lo staff dei Bucks.

Secondo Associated Press, Milwaukee sta attivamente cercando acquirenti. I Bucks, dopo una stagione 2014-2015 di ascesa, sono ripiombati nel baratro della mediocrità (pur avendo a roster giovani star come Antetokounmpo, Parker e Middleton). Monroe, dal canto suo, si augura di trovare una squadra dal gioco più ragionato e meno avanguardista di quello di Milwaukee.

News NBA

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy