Curry dovrebbe cavarsela con una multa in vista di gara-7

Curry dovrebbe cavarsela con una multa in vista di gara-7

Steph Curry non dovrebbe rischiare nessuna squalifica in vista di gara-7 delle NBA Finals contro i Cleveland Cavaliers di Lebron James.

Non è stata una serata facile per Steph Curry, che nella notte ha visto i suoi Golden State Warriors perdere la seconda partita consecutiva ed è stato espulso per aver commesso 6 falli. La reazione dopo il fischio dell’arbitro (clicca qui per il video) non dovrebbe comunque costare la squalifica all’MVP in vista di gara-7: il regolamento a questo riguardo è piuttosto chiaro e prevede una sospensione solo nel caso in cui venga colpito un ufficiale di gara, altrimenti una multa dovrebbe essere sufficiente.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy