Bryan Colangelo: “La prima scelta al draft dei 76ers cambia ogni giorno”

Bryan Colangelo: “La prima scelta al draft dei 76ers cambia ogni giorno”

Ingram o Simmons, il dubbio amletico dei Philadelphia 76ers

Bryan Colangelo

Con il rifiuto di Ben Simmons di partecipare al work out pre-draft dei 76ers, la dirigenza di Phila sta considerando diverse strade alternative da percorrere, come quella di Brandon Ingram.

Ingram ha fatto un work out per i 76ers ed ha pranzato con Brett Brown, headcoach di Phila, e diversi giocatori inclusi Jahlil OkaforJoel Embiid.

Riguardo a Ingram si è espresso Bryan Colangelo, general manager di Philadelphia:

Brandon è il giocatore che ci aspettavamo. Ovviamente è difficile imparare tutto su un giocatore durante una sessione di work out, ma abbiamo visionato moltissime sue partite e visto moltissimi video.  È un’ala versatile che sa palleggiare e tirare benissimo. Ingram o Simmons poco importa. Ogni giorno cambiamo idea.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy