Seguici su

News NBA

Team USA, altre due defezioni: out anche Harden e Westbrook

Si allunga la lista delle rinunce eccellenti: questa volta è toccato ai due giocatori di Houston Rockets e Oklahoma City Thunder

harden westbrook

Nella notte sono arrivate altre due defezioni eccellenti per Rio 2016: questa volta a tirarsi fuori sono stati James Harden e Russell Westbrook.

Il primo a dare forfait è stato il giocatore degli Houston Rockets, che tramite un comunicato ha annunciato l’intenzione di non andare a Rio:

“Dopo una lunga serie di conversazioni con la mia famiglia, con i Rockets e con i miei consulenti, ho comunicato ufficialmente a Jerry Colangelo e al team USA che non prenderò parte ai prossimi giochi olimpici. Questa decisione è alquanto sofferta per me: come membro della spedizione olimpica del 2012, e come capitano del mondiale del 2014, è fuori discussione che la nazionale è stata per me fonte di soddisfazioni e di momenti speciali per la mia carriera. Mi ritengo fortunato di avere indossato la maglietta a stelle e strisce, e spero in futuro di tornare a far parte della squadra.”

Pochi minuti dopo è arrivata anche la nota ufficiale del giocatore degli Oklahoma City Thunder:

Dopo averne parlato con la mia famiglia, ho deciso di non prendere parte alle prossime olimpiadi. Non è stata una decisione facile, poiché l’aver rappresentato la mia nazione nei mondiali del 2010 e nelle olimpiadi del 2012 è stato indubbiamente uno dei momenti più importanti della mia carriera. Spero in futuro di tornare a far parte di Team USA.”

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA